- SPEDIZIONE GRATUITA PER TUTTI GLI ORDINI SUPERIORI A 70€ - Fai un Regalo al Pistacchio con la Gift Cards Caraci

Ricetta Arancini al Pistacchio di Bronte

arancino al pistacchio di bronte

Ingredienti per preparare gli Arancini al Pistacchio

  • 500g di riso.
  • 40g di burro per il riso.
  • 75g di grana grattugiato.
  • 150ml di latte parzialmente scremato.
  • 30g di farina per la besciamella.
  • 30g di burro per la besciamella. 
  • 150g di pistacchi tritati.
  • 100ml di panna da cucina.
  • circa 15 pezzetti di formaggio a pasta filata
  • farina
  • acqua e pangrattato per la panatura
  • sale e pepeolio di semi per friggere

Preparazione degli Arancini al Pistacchio di Bronte

1. Fate bollire il riso in abbondante acqua salata fino a quando non sarà al dente. Scolatelo per bene e mettetelo in una ciotola ampia, conditelo con il grana grattugiato e con il burro. Mescolate per bene in modo che il burro si sciolga e che il formaggio arrivi ad ogni singolo chicco di riso.

Coprite la ciotola con della pellicola e lasciate raffreddare.

2. In una pentola fate sciogliere 30 grammi di burro e aggiungete 30 grammi di farina setacciata, 150 ml di latte e mescolate con una frusta per evitare i grumi. Lasciate addensare la besciamella e poi trasferitela in una ciotola. Aggiungete il sale, il pepe, i pistacchi tritati e la panna, amalgamando il tutto. Coprite il condimento con della pellicola trasparente e mettete in frigo.

Nel frattempo tagliate il formaggio a pezzettini.

3. Quando il composto si sarà raffreddato possiamo iniziare a condire gli arancini.

Con le mani inumidite prendiamo poco riso alla volta e appiattiamolo sulla mano piegata leggermente per dare al riso una forma concava, al centro versate un cucchiaio di crema precedentemente ottenuta e un cubetto di formaggio (a piacere potete aggiungere anche cubetti di prosciutto cotto). Con la mano libera prendiamo un altro po’ di riso e appiattiamolo con il pollice. Giungiamo i due dischi di riso chiudendo le mani mignolo contro mignolo.

4. A poco a poco richiudiamo totalmente le mani, in modo che i dischi di riso si siano sovrapposti. Solo quando siamo sicuri che il condimento sia ben sigillato dentro il riso, possiamo procedere a dare la forma che preferiamo all’arancino. Procediamo finchè il riso non finisce e mettiamo gli arancini ottenuti in un piatto largo.

5. Adesso finalmente possiamo panare e friggere i nostri arancini al pistacchio dentro una friggitrice o anche dentro una pentola da cucina.

Lascia un commento

Chiudi il menu
WhatsApp chat
0
×

Carrello